Ivan Blackbeard
Ivan Caprioli   Civitanova Marche, Marche, Italy
 
 
No information given.
Currently Offline
Last Online 7 hrs, 53 mins ago
Screenshot Showcase
Elite Dangerous
Review Showcase
21 Hours played
Odio dover dare un giudizio negativo a sto gioco perché, oltre ad essere un progetto coraggioso che ho iniziato a seguire fin dagli esordi, ha alcuni elementi pregevoli (come le battaglie navali, il crafting, l'acquisto di outpost per la produzione di risorse) ma l'esperienza generale soffre di molte sbavature e di scelte imbecilli da parte degli sviluppatori.

- Grafica e motore grafico:
Belli quegli screenshot, vero? Ecco, avviato il gioco proverete un grosso senso di delusione.
Capiamoci bene, i modelli delle navi sono ben fatti, e sono belli anche gli effetti delle vele e delle varie bandiere che svolazzano al vento, ma il resto è abbastanza mediocre.
Non c'è da stupirsi, hanno usato Unity, scelta discutibile e alquanto inspiegabile, per cui anche abbassando la grafica il framerate è sempre ballerino e oscilla tra i 28 e i 45 FPS nonostante il mio PC sia ben oltre i requisiti consigliati.
Sono palesi fin da subito i limiti di quel motore grafico, l'acqua non è il massimo, durante la navigazione la costa è affetta da un effetto pop-up fastidiosissimo e in open world non ci sono né ciurma sopra la nave, né tutte quelle bandiere che vedete nei combattimenti, il modello della nave ha un downgrade grafico perché il motore fatica a calcolare tutte quelle entità.
Ma poi, l'ottimizzazione è inesistente, in più riesci ad avvistare roba a distanze cosmiche innecessariamente lunghe, che cazzo di senso ha appesantire il gioco con tutti quei chilometri di mare da calcolare?
Della gestione delle onde ne vogliamo parlare? Il mare ha sempre le stesse onde, anche quando c'è tempesta, la forza del vento non è calcolata.
Unity non è tutto da buttar via, per carità, ma sicuramente non è adatto a far girare giochi come questo. Fa incazzare che, visto il successo che hanno avuto con la campagna kickstarter, 4 becchi per un Unreal Engine li potevano pure buttare. No, vabbè.

- Ciurma e animazioni:
Sopra a modelli così ben curati delle navi cozzano molto i modelli approssimativi della ciurma; è composta di centinaia di elementi e sopra la nave ne vedi solo una manciata e per di più animati in maniera approssimativa con animazioni non contestualizzate, caricano solo i cannoni e guardano il vuoto, nessuno che si arrampica sugli alberi, nessuno che stia lavorando alle vele, nessuno che muore per le bordate, insomma, una ♥♥♥♥♥.

- Server PVE e server PVP:
Appena entrate in game si può scegliere se creare un personaggio nel server PVE o nel server PVP, la differenza sostanziale tra le 2 scelte è che nel PVE non potrete essere attaccati da altri giocatori, nel PVP si.
Ok, non tutti hanno voglia di fare PVP, ma così facendo dividi la già bassa playerbase, ed è un danno enorme per un gioco che ha il market e altri tipi di interazione come l'RVR gestito quasi totalmente dai player, non sarebbe stato più facile lasciare un unico server e inserire una semplice flag PVP? No, porcoddio, no.

- Utilizzo di siti esterni:
Se c'è una cosa che mi fa venir voglia di prendere Cristo a tallonate sulle gengive, è la mancanza di informazioni necessarie all'interno del gioco come le statistiche di cannoni, le specifiche dei legni di costruzione ecc. che ti obbligano per forza a consultare una wiki o un forum esterno.

- Pesante mancanza di contenuti:
Nella recensione che avevo scritto durante l'Early Access avevo segnalato la mancanza di aggiornamenti degni di tal nome e una totale refrattarietà da parte dei developers ai feedback dei giocatori nonostante sulla pagina di Steam segnalassero "Community driven development". Ridicoli, porcamadonna.
Il risultato è un gioco che non ha subito variazioni dal suo ingresso su steam ad ora, se non saltuari e non necessari ribilanciamenti, un rework, anche abbastanza minimale dell'interfaccia, l'aggiunta di poche navi, alcune delle quali a pagamento (non fa già ridere così?).
E' un gioco decisamente scarno, senza contenuti, e in generale senza cura per i dettagli, e non c'è cosa peggiore di un gioco con pochissimi contenuti e nemmeno curati alla perfezione.

Lasciate perdere.

Recent Activity

102 hrs on record
last played on Sep 12
25 hrs on record
last played on Sep 12
35 hrs on record
last played on Sep 9